Vai alla barra degli strumenti

Coronavirus, Madrid è al collasso e in ospedale i malati sono per terra come possiamo vedere qui

Madrid come Bergamo, la Spagna come l’Italia. In queste ore drammatiche l’ospedale di Madrid è nel caos. Lo testimoniano gli appelli di tante persone che come l’anziana signora che abbiamo pubblicato anche su italiaore24.it si rivolgeva disperata a tutti per salvare il marito che non aveva trovato posto proprio nell’ospedale madrileno. Le immagini che qui vi proponiamo mostrano, infatti, pazienti per terra, sono evidentemente i contagiati che non hanno trovato più posti letto per accoglierli. Il numero dei malati di coronavirus in Spagna ed a Madrid in particolare cresce in modo vertiginoso. Appena due giorni fa, domenica 22 marzo, si contavano solo a Madrid già 1.200 morti per Covid-19.

Il filmato che mostra i pazienti sdraiati in terra è stato girato all’ospedale Severo Ochoa de Leganes e ha fatto subito, ovviamente, il giro del web, rilanciato da molti quotidiani online.

Ed è infatti in questa regione della capitale spagnola che si registrato è l’epicentro dell’emergenza in Spagna. Sono qui il 60% dei contagiati di tutto il Paese. Ma la situazione diventa caotica in tutto il resto della Spagna, chiusa come l’Italia. Molti altri sono gli ospedali già al collasso tanto che in queste ore la Spagna sta allestendo ospedali di fortuna, persino un obitorio su quella che era una pista da ghiaccio. Sono tantissime le persone trasferite in un centro conferenze che è stato convertito in ospedale da campo improvvisato capace di ospitare 5.000 posti letto. Ecco i video con le immagini drammatiche dei malati che sono a terra lungo i corridoi dell’ospedale di Madrid.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *