Con finalità interamente gratuite, senza sponsor né finanziamenti, si terrà tra pochi giorni (9/11 agosto) il Festival “Città incrociate / Cross-Cities”, che vedrà a Sant’Agata De’ Goti, in provincia di Benevento, una reunion tra artisti, scrittori e creativi provenienti da tutto il mondo, con il solo scopo di condividere le proprie immagini ed espressioni musicali, video, audio, coreutiche, senza preclusioni di generi e stili, e anzi prediligendo il crossfade, cioè la dissolvenza incrociata tra forme di produzione estetica.
Al Festival, al quale anche chi scrive parteciperà grato, aderiscono una settantina di artisti, che tutti desidero citare in calce. Le proiezioni e gli ascolti si alterneranno a momenti ‘live’, con una formula che richiama gli happenings tipici degli anni Settanta: ricordo, per fare un esempio, ciò che avveniva per “Estate a Napoli” tra il 1979 e i 1982, con Giancarlo Cardini, Antonio De Santis, Luciano Cilio, Eugenio Fels, etc. Ricordo anche gli happenings promossi dal gruppo “Virus” nel 1987, con artisti internazionali che invasero i vicoli adiacenti al loro studio in piazza San Domenico.
Oggi, naturalmente, l’azione promossa da Maurizio Chiantone, Enrico Pofi, Giosuè Grassia e molti altri (vedi in calce), ha un valore aggiunto: in tempi di costrizione politica e culturale come quelli che stiamo subendo nel nostro Paese, riuscire a realizzare un sogno comunitario come “Città Incrociate” ha del visionario e del miracoloso e va pertanto sostenuto con entusiasmo. (GIROLAMO DE SIMONE)

COMUNICATO
Dal 09 all’11 Agosto 2019 artisti da tutto il mondo si ritroveranno insieme per realizzare Città Incrociate \ Cross-Cities un luogo temporaneo dedicata alla comunità, all’arte, all’espressione di sé e all’autosufficienza. In questo crogiolo di creatività, tutti sono i benvenuti.
Compagnia di Resistenza Artistica [CREA] è un movimento spontaneo di liberi pensatori con il desiderio di realizzare una prima réunion di artisti sul tema della resistenza culturale ovunque nel mondo e a sostegno di un rafforzamento dell’importanza sociale e umana dell’arte, contro la diffusione di un pensiero generale di stillicidio creativo e di modelli socio-economici reiterati.
L’invito, raccolto da circa 70 artisti, è stato rivolto ad attivisti, musicisti, film-maker, poeti, produttori culturali, curatori, educatori, scrittori, pensatori in relazione all’area delle arti e delle arti legate ai nuovi media tecnologici, che si incontrano per offrire idee, performances, installazioni, eventi e contributi diversificati. L’evento si terrà nelle Cantine Storiche Mustilli – Via dei Fiori 20 nel borgo medievale di Sant’Agata De’ Goti, Provincia di Benevento – Italia.

ELENCO ARTISTI
Adamo Iannelli
Ambra Benvenuto
Andrea Bove
Antoine Ormeaux \ Valentin Brunel
Antonio Mastrogiacomo
Brunhild Ferrari
Claudio Ruffa
Enrico Pofi
Eugenio Giliberti
Fabio Barisani
Fabio Donato
Federica Grassia
Franca Tribioli
Frederic Acquaviva
Gabriele Montagano
Gabriella Petti
Gaetano Corallo
Gaetano Pepe
Giosuè Grassia
Giovanni Cristino
Girolamo De Simone
Giuliana Iannotti Artista
Giuliana Ippolito
Giuseppe Bilotta
Janusz Brudniewicz
Jean-Baptiste Favory
Jeremy Welsh
Lamberto Petrecca
Leonardo Scotti
Luciano Cilio
Luciano Ferrara
Luisa Bove
Maddalena Marciano
Maria Francesca Ocone
Marilì Mustilli
Mario Ciaramella
Maurizio Bizzi
Blu Code
Mauro Walter Pagnanelli
Mena Rusciano
Michel Titin-Schnaider
Michelangelo Pepe
Michele Liguori
Moio Sivelli
Mojmir Jezek
Nina Iadanza
Patrizio Esposito
Pino Sondelli
Renato Esposito
Rino Rinedda
Roger Alsop
Rosanna De Lucia
Rossella Puccio
Salvatore Esposito
Salvatore Manzi
Salvatore Vitagliano
Sofia Maglione
Stefano Silvestri
Tonino Battista
Ulderico Pomarici
Umberto Manzo
Valentino Santarcangelo
Van Claude/Claudio Iannotta
Vincenzo Barone
Vincenzo Rusciano
Vittorio Antonio D’Onofrio
Zoran Dragelj


Hanno collaborato alla realizzazione dell’evento:
Maurizio Chiantone, Enrico Pofi, Giosuè Grassia, Roberta Russo, Maria Luisa Isabella, Mena Rusciano, Paolo Russo, Luna Scattolin, Isabella Chiantone, Gennaro Sorrentino, Renato Esposito, Giovanni Battimiello, Giuseppe Buonanno, Osmana Pofi, Paola D’Urso, Nina Iadanza, Sofia Maglione, Paola Mustilli, Lillo Boncordo (…)

Girolamo De Simone
gimofebbraio2012@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *